Analytics

giovedì 12 maggio 2016

Presentazione



Mi chiamo Eugenio Malaspina e ho scritto un libro, un piccolo volume che non diventerà mai un best seller, ma che testimonia ciò che fanno molti collaboratori laici delle Missionarie della Carità, le "sisters" di Madre Teresa di Calcutta.
Vi racconto la mia esperienza è quella di mia moglie Caterina, entrambi, da quasi quattro anni, operiamo presso la missione di Bologna gratuitamente e coinvolgendo tutti i nostri familiari e conoscenti.
Nel libro in piccola parte raccontiamo la nostra "chiamata" e ampiamente alcune storie di ragazze che abbiamo conosciuto in questi anni o rincontrato nello stesso periodo.
A Bologna accolgono solo donne, ragazze giovani e anziane, ragazze in cinta abbandonate o giovani mamme vittime di violenze o incapaci di mantenersi. Vengono accolte signore anziane sole che nessuno più vuole tra i piedi o che non hanno nessun parente.
Come si può raccontare in poche pagine la vita di una persona? È impossibile ma si può far conoscere ciò che gli accade e ciò che induce in loro dolore e sofferenza e, al tempo stesso, speranza è spiragli di luce.
I nomi sono stati quasi tutti cambiati per tutelare la privacy di codeste nostre sorelle e fratelli. Potrete leggere di Sebastian, il piccolo bimbo di cinque anni cerebro leso che con la sua mamma, in attesa di un altro bimbo, è qui per essere curato.
Potrete leggere la storia di Barbara e Chiara della Costa d'Avorio e di Elena, Nicola e Marco, "romani de Roma", di Anna e Inna dall'Ucraina, di “Stefania la cantante di Dio” e tanto altro ancora.
Vi racconto la storia di Gianna Jessen australiana vittima scampata all'aborto salino e di Elena e della sua famiglia nostri vicini di casa.
Parlo di Madre Teresa e dei tanti collaboratori nel mondo, di adozioni, di procreazione assistita attraverso la mia storia personale, di aborto e tanto altro sotto la luce della Santa di Calcutta.
Lo scopo di questo libro è quello di far conoscere, attraverso alcuni casi, le storie di centinaia di persone; diffondere l'opera delle Missionarie della Carità, Madre Teresa – che verrà proclamata santa il 4 settembre 2016 - e un po' anche noi. Tutti possono fare ciò che facciamo e questo libro può aiutarci a dare di più con il vostro aiuto e a far si che altre persone possano avvicinarsi a questa realtà.
Perché si fa ciò? Per amore, solo per amore.
Chi è interessato ci può contattare ai seguenti indirizzi mail: eccoinostrifigli@gmail.com

martedì 10 maggio 2016

da... La Biografia



Mi chiamo Eugenio Malaspina e sono nato il 28 ottobre.
Vivo a Rovigo, dove sono nato, dal lunedì al venerdì e nei restanti giorni sono altrove.

Lavoro da qualche anno come tecnico informatico per una pubblica amministrazione e lo stipendio che percepisco mi da un po' di dignità, proprio per questo motivo tutti hanno diritto ad una occupazione retribuita.

Amo la scrittura come forma di espressione del proprio io più profondo e la ritengo utile per raccontare la verità, fatti concreti, storie reali, non riesco proprio a inventare e descrivere fantasie.

In un recente passato ho scritto numerosi articoli per quotidiani locali e pubblicato alcuni servizi fotografici su riviste di rilievo internazionale e nazionale e mi occupo di fotografia, turismo, sport e informatica.

Cos'altro posso dirvi? Leggete il libro e cercate di capirmi.

venerdì 6 maggio 2016

tratto da : Anno nuovo nuovi propositi

"Salve sisters, è da febbraio scorso, durante la scuola di preghiera che ho frequentato, che chiedo a Gesù di mostrarmi il suo volto e ora sono sicuro che l'ho visto. L'ho visto in tutti voi.
Allora vi scrivo per scusarmi delle mie intemperanze, sono dovute al fatto che sono innamorato e al primo stadio, quello che da noi in Italia è chiamata «cotta».
Sono innamorato di Madre Teresa, delle sorelle Missionarie della Carità e della vostra famiglia, le ragazze e i bimbi di cui vi occupate....."

mercoledì 4 maggio 2016

Pronta la versione definitiva

E' pronta la versione definitiva del libro con due nuove storie e alcune parti riviste e corrette.
A fine maggio verrà distribuita.
I capitoli aggiunti sono:
- Elena la primogenita;
- Un giorno speciale grazie ad un bimbo speciale.


lunedì 2 maggio 2016

A chi vanno le 50 copie?

Sono 50 le copie del libro, così distribuite:

N.  1 Elena (Ro);
N.  2 frate Mario (Ro);
N.  3 Papa Francesco - spedita il 25.03.2016 (Roma);
N.  4 frate Rodolfo;
N.  5,6,7,8,9 alle sisters di Bologna;
N. 10 Nelly (Bo);
N. 11 Chiara (Bo);
N. 12 Laura (Badia Polesine)
N. 13 Chiesa delle Fosse (Ro)
N. 14 Negozio Comunitas & Family (Ro)
N. 15 Marina Z. (Ro)
N. 16 Clelia (Ro)
N. 17 io
N. 18 Annalisa (Ro)
N. 19 Mariolina (Ro)
N. 20 Mariano (Ro)
N. 21 Mastropietro (Ro)
N. 22 Cachot di Lourdes (Fr)
N. 23 Fra Daniel Lourdes (Fr)
N. 24 Clelia (Sant'Arcangelo di Romagna)
N. 25 Gabriella (Ravenna)
N. 26 Maria Pia (Ro)
N. 27 Don Silvio (Ro)
N. 28 Zita (Pd)
N. 29 Brigida (Pd)
N. 30 Monica (Ro)
N. 31 Parroco San Donato (Bo)
N. 32 Beatrice (Ro)
N. 33,34,35,36 sisters Firenze
N. 37 Diana (Ro)
N. 38 Anna Maria (Ro)
N. 39 Maria (Ro)
N. 40 Gloria (Ro)
N. 41 Maria Luisa ( Ro)
N. 42,43,44,45,46,47,48,49,50 Volontari di Madre Teresa